La crescita professionale e personale per la carriera.

coaching

Il primo passo per la crescita professionale e personale di un giovane manager è l’errore, il secondo è la consapevolezza. Superarli con il Mentoring è la strada per il successo.

Per le aziende, investire su uno junior manager agli inizi della sua carriera professionale è una responsabilità e un impegno, che talvolta vengono sottovalutati.

Perché?

La mancanza di esperienza sul campo, innanzitutto, e il divario generazionale che vuole i giovani meno “pronti” rispetto a professionisti più navigati rende la scelta molto difficile per gli imprenditori e la vetta da scalare molto più ripida per i giovani manager. L’attività di Mentoring per i giovani manager nasce proprio per questo.

Aiuto le imprese nel coltivare il percorso di crescita professionale e personale del manager junior su cui hanno deciso di puntare. Farò da mentore mentre impara a gestire la pianificazione del proprio lavoro e del lavoro degli altri, la delega, le relazioni e la comunicazione con le altre figure manageriali all’interno dell’organizzazione.

Insieme a me capirà come gestire la sua squadra e soprattutto come lavorare sulla propria leadership, passaggio fondamentale nella vita di un futuro manager.

Nel campo della comunicazione e delle relazioni pubbliche, lavorerò con il mentee per sviluppare capacità più tecniche quali la costruzione di un piano di comunicazione integrata, la gestione della reputazione, il rapporto con i media e con i pubblici influenti.

Vorresti affiancare un mentore esperto al tuo giovane managerper la sua crescita professionale e personale in azienda?